Il sistema, che presuppone un intervento attivo da parte del Cliente, è stato realizzato in piena conformità alla normativa in materia di vendita a distanza ed in particolare agli artt. 50 e segg. del Codice del Consumo (D.Lgs n. 206 del 6 settembre 2005 e successive modifiche e integrazioni).
L’utilizzo del processo di vendita a distanza descritto nelle presenti condizioni generali di vendita è riservato esclusivamente ai consumatori così come definiti dall’art. 3 del D.Lgs 206 del 6 settembre 2005 e solo se residenti sul territorio italiano (qui di seguito definiti per brevità il “Cliente” e i “Clienti”).

Campo di applicazione

Le presenti condizioni generali di vendita sono applicabili a tutte le vendite concluse a distanza attraverso il sito www.libriaparte.it
Le presenti condizioni generali di vendita a distanza devono essere accuratamente esaminate dal Cliente prima del completamento della procedura di acquisto a distanza del capo di abbigliamento o dell’accessorio ordinati.
Resta inteso che l’effettuazione dell’ordine di acquisto attraverso il sito
www.libriaparte.it implica la conoscenza e la integrale accettazione delle presenti condizioni generali di vendita.

Ordine

L’ordine può essere effettuato attraverso il sito internet
www.libriaparte.it, selezionando qualsiasi immagine dei prodotti presentati e comunque seguendo i passaggi e le istruzioni specificate nel sito stesso.
A positiva conclusione dell’iter di pagamento da parte del Cliente,
www.libriaparte.it darà immediata comunicazione dell’avvenuta accettazione dell’ordine, riservandosi la possibilità di comunicare entro i 10 gg. successivi l’eventuale impossibilità di evasione dell’ordine stesso, cui seguirà l’immediato annullamento dell’ordine.
Una volta confermato l’ordine ed effettuato il pagamento, l’ordine non è più modificabile.

Prezzo

Il prezzo dei libri pubblicato sul sito è relativo al singolo libro, espresso in Euro, IVA assolta dall’editore ai sensi dell’art. 74, comma 1, lett. c), D.P.R. 633/1972 e del Decreto del Ministero delle Finanze del 9 aprile 1993 .
Il Cliente riceve, al momento dell’accettazione del proprio ordine, la conferma scritta riportante l’informazione circa i prodotti ordinati, l’importo corrispettivo, il dettaglio del prezzo, la data presunta della spedizione.

Condizioni di pagamento

Il pagamento da parte del Cliente può essere effettuato esclusivamente mediante il servizio intermediario PayPal .

Consegna

La consegna dei prodotti viene effettuata su territorio italiano, all’indirizzo indicato dal Cliente, solo dopo la regolare effettuazione del pagamento dell’ordine.
Nome corriere: Poste Italiane

Costi di spedizione

I costi di spedizione sono sempre gratuiti, compresi nel prezzo di copertina indicato.

Diritto di recesso e restituzione dei capi acquistati

Il Cliente può esercitare il diritto di recesso previsto dall’articolo 54 del Codice del Consumo entro 14 (quattordici) giorni di calendario successivi alla data di consegna dell’ordine.
Il Cliente dovrà, quindi, entro e non oltre 14 (quattordici) giorni di calendario successivi all’esercizio del diritto di recesso di cui sopra, restituire i prodotti nelle medesime condizioni in cui erano al momento della consegna.

Condizioni di integrità del libro

È possibile restituire l’articolo acquistato su www.libriaparte.it solo se nelle stesse condizioni in cui è stato ricevuto.
Libri Aparte, marchio della società &1 lab snc si riserva il diritto di rifiutare resi non conformi a tutte le condizioni sopra previste. In questi casi la merce verrà restituita al mittente, all’indirizzo di spedizione originariamente indicato.

Rimborso

Quando un prodotto viene restituito, Libri Aparte si accerterà che esso non sia stato danneggiato.
Il Cliente riceverà in seguito una e-mail di conferma del buon esito della restituzione, che indicherà la data entro cui sarà restituito l’importo corrispondente.

Reclami

Per qualsiasi informazione o reclamo, o per qualsiasi comunicazione relativa alle condizioni generali di vendita per corrispondenza, agli ordini e/o ai prodotti, il Cliente può rivolgersi ai seguenti indirizzi e-mail

shop@libriaparte.it

Disposizioni in materia di privacy e protezione dei dati personali
Libri Aparte, marchio della società &1 lab snc è titolare della banca dati che raccoglie i dati personali dei suoi Clienti.
All’atto dell’effettuazione di un ordine da parte di un nuovo Cliente attraverso il sito www.libriaparte.it, la predetta banca dati viene aggiornata con i dati di ogni nuovo Cliente, cosa che permetterà, in seguito, di rispondere al meglio alle esigenze del Cliente stesso e di facilitare le prestazioni di assistenza.
La raccolta ed il trattamento dei dati sono effettuati in conformità alle disposizioni contenute nel D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 consolidato (“Codice Privacy”).

Forza maggiore

L’esecuzione delle prestazioni da parte di
Libri Aparte, marchio della società &1 lab snc può essere sospesa per le ipotesi di caso fortuito o di forza maggiore che ne impediscano o ne ritardino l’esecuzione.
Sono considerati come tali, in via meramente esemplificativa e non esaustiva, la guerra, i tumulti, le insurrezioni, gli scioperi e i problemi di approvvigionamento imputabili a terzi fornitori.
Libri Aparte, marchio della società &1 lab snc informerà il Cliente del verificarsi del caso fortuito o di forza maggiore nel termine di 7 (sette) giorni dal verificarsi dello stesso.

Legge applicabile

Le presenti condizioni generali di vendita sono regolate dalla legge Italiana.
In caso di controversie derivanti dall’interpretazione, validità e/o esecuzione del contratto, il Cliente ha la facoltà di tutelare i propri interessi attraverso una associazione dei consumatori nelle forme dell’art. 140 del Codice del Consumo, o avviare una procedura di composizione extragiudiziale per la risoluzione delle controversie in materia di consumo ai sensi dell’art. 141 del Codice del Consumo.
È fatta in ogni caso salva per il Cliente la facoltà di adire le vie ordinarie per la soluzione delle controversie derivanti dall’interpretazione, validità e/o esecuzione del contratto.
In tal caso la competenza territoriale inderogabile sarà quella del giudice del luogo di residenza o domicilio del consumatore.